Fattori Socio-Economici

Sono ormai molte le ricerche e le rilevazioni nazionali e internazionali che hanno evidenziato le correlazioni tra le condizioni socio-economiche della famiglia, il rendimento scolastico e la durata complessiva del percorso di studi.
I ragazzi svantaggiati economicamente sono più a rischio di abbandono scolastico, anche per le pressioni implicite/esplicite che ricevono per diventare il prima possibile indipendenti economicamente o comunque per alleviare le spese della famiglia.
La cultura di riferimento, i discorsi scambiati in famiglia sul ruolo del lavoro, sulla necessità di contribuire al budget familiare, la minore rilevanza e sostegno dato al percorso di istruzione, si possono tradurre in una volontà dello studente di interrompere l’esperienza scolastica per fornire un supporto economico alla propria famiglia.
In riferimento a ciò i parametri (descrittori) caratterizzanti tale fattore di rischio,
utilizzati all’interno del workshop e sui quali è possibile effettuare la selezione risultano:

 


ORIENTAMENTI CULTURALI DOMINANTI, CHE ATTRIBUISCONO VALORE AL DENARO
E AL FACILE SUCCESSO PIUTTOSTO CHE ALL’ISTRUZIONE (MODELLO VELINA-CALCIATORE)

 


SVANTAGGIO SOCIO-ECONOMICO DETTATO DALLA CONDIZIONE FAMILIARE

 


PENDOLARISMO

 


ISOLAMENTO TERRITORIALE E GEOGRAFICO DEL PROPRIO AMBIENTE DI VITA

 

 

SCEGLI TRA LE OPZIONI

Questo sito non fa uso di Cookies di profilazione ma solo di Cookies necessari per una corretta fruizione dei contenuti. Continuando a utilizzare queste pagine web non modificando le impostazioni del browser o cliccando su " ACCETTO ", permetti e approvi il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Per approfondimenti sulla nostra politica di gestione della privacy, è possibile visitare la pagina "PRIVACY POLICY" disponibile come penultima entrata a destra del menu' principale. GRAZIE

Chiudi